Voglia di scrivere. Ma anche no.

La chiacchierata fatta con Gigi qualche giorno fa, in occasione di un interessante e riuscito barcamp, mi ha fatto nuovamente riflettere sul blog, sulla rete sociale, sull’importanza della comunicazione. E mi ha fatto venire molta voglia di ricominciare a scrivere su questa versione elettronica del mio personalissimo ed inconcludente diario.

Cosa che infatti si è verificata.

Per tre giorni.

Poi il mondo ha deciso che non si può.

Non c’è tempo. Non in questo momento.

Né per il blog né per le divertenti e spesso interessanti social cazzate.

Mi dispiace.

3 thoughts on “Voglia di scrivere. Ma anche no.”

  1. Devi trovare il tempo.
    Che sia analogica o digitale la socialife (di cui il cazzeggio è una parte abilitante) è importantissima per rafforzale le relazioni.
    Grazie a te per l’intervista e per gli spunti offerti in quella giornata che, con il mio massimo stupore (non lo dico per falsa modestia) è stata giudicata estremamente positiva da moltissimi socialfriends.
    Un abbraccio

Comments are closed.