Acquario, Oroscopo: Google e l’Uccellino

Ieri un uccellino si è messo a litigare con la mia finestra: ha picchiato il vetro con il becco per 45 minuti. Dopo una ricerca su Google, ho capito che probabilmente aveva scambiato il suo riflesso nel vetro per un nemico e stava cercando di attaccarlo. Te ne parlo per metterti in guardia, Acquario, e per farti tre raccomandazioni:

1) se provi l’impulso di aggredire qualcuno, quasi sicuramente sei arrabbiato con te stesso;

2) non fissarti su un’immagine: nel migliore dei casi è solo la rappresentazione distorta di una cosa reale, non la cosa in sé;

3) non farti del male e non impazzire cercando di allontanare un’illusione.

Il dramma è che si tratta di un’immagine estremamente rappresentativa di ciò che mi capita. E fatico a trovare il coraggio e la dignità per chiedere scusa alle persone a cui mi rivolgo male. Se facessi come mi suggerisce ci mi vuole bene? Ovvero constatare il difetto e provare a metterci una pezza? Sì, credo sia l’unica cosa da fare.

Sempre grazie a Lui e via Lei.

2 thoughts on “Acquario, Oroscopo: Google e l’Uccellino”

  1. ..non so se passare da una divinità a un uccellino sia buon segno…Ma sicuramente mai mettersi a lottare contro se stessi….si perde sempre :-)…Per cui Acquario pennuto…io mi terrei solo il terzo punto…Non farti del male e il mondo ti sorriderà 🙂

Comments are closed.