Free Burma

La copertura di giornali e televisioni non ha già più l’intensità dei giorni scorsi. Ma molti, sono sicuro, non si possono togliere dalla mente le atrocità che ci hanno fatto vedere. E forse ancora di più quelle che non abbiamo visto. Ecco, l’unico post di oggi è dedicato alla Birmania, per quello che può valere il nostro piccolo contributo.

Free Burma!

Potete farlo anche voi, seguendo queste semplici istruzioni:

1) Pubblicate un post, una pagina o un contenuto (sul vostro blog, social network, forum, pagina web statica personale) con la scritta: “Free Burma

2) Se potete, usate il Tag: “Free Burma

3) Inserite uno dei banner presenti sul sito web: “Free-Burma.org

4) Inserite un link a: “free-burma.org

In questo modo i lettori potranno trovare le informazioni su questa campagna riguardante la Birmania e aggiungersi alla lista di partecipanti.

I Webmaster possono utilizzare questo gruppo speciale

5) Sentititevi liberi di scrivere qualsiasi testo addizionale.

In questo aggregatore trovate le informazioni in tempo reale sulla situazione in Birmania.

Technorati Tags:

One thought on “Free Burma”

  1. Ciao, ho scritto anche io un articolo sulla situazione in Myanmar.

    Se vuoi passare per il mio blog sei il benvenuto! :)

    P.S.: bel blog!

Comments are closed.