Apple iPhone: SDK sì, SDK no…

Non è facile fare chiarezza fra gli annunci della Apple, i commenti di Scoble, e l’analisi di Gizmodo. Secondo quest’ultimo, che fa a mio modo di vedere la più corretta interpretazione delle parole di Steve Job, l’iPhone semplicemente non ha bisogno di un SDK, essendo già in grado di eseguire in maniera nativa applicazioni “web”, con l’ormai consolidato uso di AJAX per animare la componente client (forse tramite AIR?). E comunque sottolinea gli effetti negativi di questo approccio:

According to Apple, “no software developer kit is required for the iPhone.” However, the truth is that the lack of an SDK means that there won’t be a killer application for the iPhone. It also means the iPhone’s potential as an amazing computing and communication platform will never be realized. And because of this I don’t think the iPhone will be as revolutionary as it could be.

D’altro canto si fa notare in questo interessante articolo come il paradigma AJAX abbia comunque qualche limite. Di fondo, per via del fatto che l’applicazione gira in una sua sandbox, e quindi non potrà accedere a tutte le funzioni dell’iPhone, per esempio la lista dei contatti. E di piattaforma, dato che stiamo comunque parlando di un ARM a 400 MHz.

To recap, Ajax web applications running on a sandbox have the following drawbacks:

  • No access to operating system features and functions (e.g. impossible to write a CPU meter or a video-IM app)
  • No access to the iPhone’s databases (e.g. you can’t access your current contacts for your IM web app)
  • JavaScript apps can be very slow.
  • You can’t expand the current operating system via drivers or other tweaks (e.g. adding support for A2DP/AVRCP Bluetooth profiles)

Ora, sul perchè ciò succeda, si possono fare le ipotesi più disparate. Non concordo con chi dice che si tratta solo di una questione di tempo, cioè che la Apple non ha materialmente fatto abbastanza in fretta a rilasciare l’SDK (Sì, mi rendo conto che mi sto mettendo contro Wired!!!). E comunque, nella buona tradizione Apple, il tutto succede in pieno contrasto con quelle che erano le aspettative del mercato.

E comunque, siccome un link meno esterofilo ci vuole, ecco qui il resoconto delle notizie provenienti dal WWDC, da due inviate molto….speciali!

UPDATE: per rispondere ai due post di Alfonso Fuggetta: io direi chiuso!

UPDATE 2: qualche volta capita di arrivare prima di Slasdot, citando la stessa fonte.

Technorati Tags: , , ,

Condividi il post sul tuo FriendFeed

6 Responses a “Apple iPhone: SDK sì, SDK no…”

  1. Kikka says:

    Adoro fare l’inviata molto… speciale ;)

    Grazie per aver tenuto conto della nostra conferenza stampa :D

  2. .:Kikka:. says:

    Ma son già bannata da appena iscritta? TS, troppo sfigata ;)

  3. eugenio says:

    Macchè bannata! Anzi, sei la benvenuta! ;-)
    Besos.

  4. Kikka says:

    Allora mi tolgo quegli inutili fronzoli sul mio bellissimo nome ;)

    Baci a te.

    K

  5. [...] All’antivigilia del lancio sul mercato si rincorrono senza sosta le indiscrezioni sull’iPhone, sulle sue funzionalità , e sul software che avrà a bordo. L’ultima in ordine di tempo, che riporto da Arstecnica, riguarda la possibilità di avere la piena integrazione con Microsoft Exchange. Ovviamente Apple non ha confermato (né smentito!), mentre Microsoft ha ripetuto che “non fanno commenti e dichiarazioni su tali rumors”. Vale la pena di ricordare (a discapito della presunta “monoliticità” dell’approccio Microsoft all’integrazione con altre piattaforme) che il protocollo per la sincronizzazione con Exchange è già supportato da diversi dispositivi e diversi produttori, fa cui Nokia, Symbian, Motorola, Sony Ericsson, Palm. [...]

  6. iPhone, ci siamo quasi. E ora che ce ne facciamo?

    Siamo agli sgoccioli, e anche io forse mi sono fatto un po’ prendere la mano, visto che ormai è forse il quarto o quinto post sul tema iPhone. Ma d’altro canto l’effetto mediatico di tutta la vicenda è innegabile.
    Ormai si contano l…

Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /web/htdocs/www.schinina.it/home/wp-content/plugins/friendfeed-comments/friendfeed-comments.php on line 448 and defined in /web/htdocs/www.schinina.it/home/wp-includes/wp-db.php on line 1147